Un emendamento per salvare il parco di villa Augusta. A preannunciarlo è oggi Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale, che si appella ai varesini affinché “premano” sui consiglieri comunali sostenuti durante le scorse elezioni comunali.

“Fatevi sentire prima del Consiglio Comunale, paralate con i consiglieri comunali che avete sostenuto alle elezioni ed invitateli a votare il nostro emendamento. Saranno loro, in particolare quelli di maggioranza, che potranno salvare il parco di Villa Augusta.  Il Consiglio Comunale, e non la Giunta, determinerà il 20 Ottobre il definitivo futuro del parco di Villa Augusta, bisogna responsabilizzare i singoli consiglieri comunali che, in quella sede, avranno l’occasione di evitare con il loro voto di realizzare un parcheggio all’interno di un parco pubblico.”

L’emendamento di Nicoletti che sarà presentato durante la seduta del Consiglio Comunale, convocato per il 20 ottobre 2011, prevede di ripristinare l’azzonamento previsto originariamente dal Prg, in particolare  di sostituire la previsione di realizzare parcheggi ad uso pubblico ed altri parcheggi ad uso locale(FL ed FL2) con l’azzonamento AV2s( Ville parchi di particolare interesse storico e ambientali) e FC1 (Parchi urbani e territoriali).