votoIl 17 Aprile prossimo si terrà il referendum sulle trivellazioni in mare per la ricerca e l’estrazione di idrocarburi, tra cui petrolio e gas. Si tratta di un referendum abrogativo. Con il “Sì”, i cittadini avranno la possibilità di cancellare la norma sottoposta a referendum. Al contrario con il “No”, la norma resterà in vigore. Innanzitutto, invitiamo tutti ad informarsi, a farsi una propria idea sull’argomento, e a recarsi alle urne per esprimere la propria opinione in modo che il referendum sia valido(si devono recare alle urne almeno il 50% più uno degli aventi diritto di voto). Per chi ,come Movimento Libero, ritiene importante la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, lo strumento del referendum rappresenta senza ombra di dubbio una’importantissima occasione da non sprecare. Nel merito, Movimento Libero esprimerà la propria posizione nei prossimi giorni dopo il necessario confronto tra gli aderenti ed i simpatizzanti. Nel frattempo, auspichiamo di accendere anche a Varese i riflettori su questo referendum