cropped-simbolo-ml3.jpgCon diciannove favorevoli, dieci astenuti e due soli voti contrari il Consiglio Comunale di Varese ha approvato ieri sera la mozione di Movimento Libero con cui si intende proporre a tutti gli europarlamentari, a partire da quelli italiani, di sostenere la richiesta di modificare la Convenzione Europea riconoscendo come fondamento dell’Europa stessa le radici cristiane.
In particolare, con l’approvazione della mozione il Comune di Varese si è impegnato a:
1) Invitare( via posta elettronica) tutti gli europarlamentari, a partire da quelli italiani, a sostenere la richiesta di modificare la Convenzione Europea riconoscendo come fondamento dell’Europa stessa le radici cristiane.
2) Sostenere questa iniziativa invitando( via posta elettronica) tutti i Comuni Italiani a discutere ed approvare mozioni analoghe.
3) Divulgare le richieste contenute in questa mozione tramite i canali d’informazione comunali
Nel frattempo, vi è stato l’interessamento di altri Consiglieri Comunali d’Italia, come nel caso di Lorenzo Bocca di Arconate che ha già depositato analoga mozione che verrà discussa nel prossimo Consiglio Comunale di Arconate.