ospedale circoloNumerosi nostri concittadini ci hanno chiesto di intervenire sulla questione legata all’introduzione di tariffe per i parcheggi interni al sedime dell’Ospedale di Circolo. Riportiamo qui la loro comprensibile irritazione, pur sapendo le difficoltà oggettive nel gestire i temi legati ai parcheggi, comprese le tariffe, e più in generale alla mobilità del comporto cittadino legato all’ospedale. Più volte siamo intervenuti pubblicamente sul tema, senza purtroppo sortire alcun risultato concreto, come ad esempio per la semplice richiesta di riapertura del passaggio pedonale di via Tamagno caldeggiata da centinaia di varesini anche con una raccolta firme. In realtà, abbiamo più volte indicato la necessità di aprire un confronto con l’ospedale per ricercare soluzioni comuni ai tanti problemi legati alla mobilità, ai trasporti ed ai parcheggi del comparto interessato. In quest’ottica preannunciamo che lunedì formalizzeremo la richiesta di convocazione della competente commissione comunale , aperta ai rappresentanti dell’Azienda Ospedaliera, per verificare la possibilità di ricercare soluzioni condivise . Siamo certi che è interesse di tutti, Azienda Ospedaliera in testa, confrontarsi con l’unico obiettivo di fornire un servizio(già buono) migliore ai nostri concittadini. Ci piacerebbe poter discutere e confrontarci certamente sulle tariffe, magari proponendo di calmierarle per chi si reca in ospedale per necessità, ma anche di mobilità del comparto in tutte le sue declinazioni: pedonale , ciclabile, dei trasporti pubblici e privati( residenti, utenti e dipendenti).