VareseCon 16 voti favorevoli, 2 astenuti e 2 contrari, ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato l’ordine del giorno del Capogruppo di Movimento Libero, Alessio Nicoletti, per agevolare l’introduzione del cosiddetto bilancio partecipativo. L’ordine del giorno parte dalla premessa che all’art.6, comma 3, dello Statuto Comunale il Comune riconosce il Bilancio Partecipativo come strumento la cui finalità è quella di favorire il coinvolgimento dei cittadini singoli o in forma associata alla vita politica e amministrativa. È facoltà dell’Amministrazione avvalersene o meno tramite le procedure definite con apposito Regolamento approvato dal Consiglio Comunale.
Con l’ordine del giorno si intende infatti impegnare l’Amministrazione Comunale:
1) A predisporre l’apposito Regolamento per introdurre il Bilancio Partecipativo.
2) A favorire la partecipazione dei nostri concittadini attraverso consultazioni, anche assembleari ed online, sulle piccole opere e su quelle rionali.
“Crediamo- ha commentato Nicoletti- che il Consiglio Comunale, approvando il nostro ordine del giorno, abbia dato un segnale forte e positivo.”

webmaster